LA GUERRA DEI SOCIALS

IMG_1348

TvBoy
“La Guerra dei Socials”
Tecnica mista su muro.
Installazione pubblica in Corso di Porta Ticinese 62/64. Dimensioni reali, 2018. Si intitola #LaGuerradeiSocials il murales che raffigura @luigi.di.maio e @matteosalviniofficial . Un “to be continued” dal celebre bacio “Amor Populi”, ma che non è un lieto fine. I due si danno le spalle e si fanno la guerra a suon di like e dirette facebook. E a sancire la fine dell’idillio sullo sfondo c’è un cuore fatto a pezzi, tenuto insieme da dei cerotti.

LA GUERRA FREDDA INTER MILAN

IMG_1347

TvBoy
“La Guerra Fredda”
Tecnica mista su muro.
Installazione pubblica in Corso di Porta Ticinese 100 – Via San Eustorgio, Milano. Dimensioni reali, 2018.
Ma quella tra Salvini e Di Maio non è l’unica guerra che ha animato la notte milanese. Nei pressi della Basilica di San Eustorgio sono apparsi Rino Gattuso e Luciano Spalletti, rispettivamente nelle vesti di un americano e di un cinese.
L’opera allude al fatto che le due squadre siano state acquistate da proprietari stranieri e ironizza, da un lato sugli effetti della globalizzazione e della perdita di identità, e dall’altro sulla sempre esistita rivalità tra le due nazioni USA e CINA, che ora rivive anche sul piano calcistico.